Enogastronomia

Enogastronomia (5)

Altrti video >>>

.

* Altrie video ricette >>>

.

Altre viedeoricette >>


.

Altri video >>

.

A Santa Croce del Sannio anche quest’anno arriveranno i suinetti adottabili allevati allo stato semi brado. L’idea è di Michele Fiscarelli che conduce l’azienda agricola Fattoria la Sorgente: “Abbiamo iniziato per uso familiare e per alcuni amici ad allevare qualche maiale allo stato semibrado. Le richieste sono aumentate nel tempo e anche quest’anno replicheremo l’iniziativa adotta un maiale dando così a chiunque l'opportunità di ottenere, per se e per la propria famiglia, carni e salumi di alta qualità. Lo cresciamo allo stato semibrado per circa nove mesi e dopo lo trasformiamo in carni e salumi di qualità superiore”.
Le famiglie interessate si prenotano e ricevono un certificato di adozione, stipulano un contratto di vendita e versano in modo rateale una quota per l’accudimento e la crescita allo stato semibrado del maiale fino a dicembre/gennaio quando il maiale raggiungerà i 180/220 Kg.

L’azienda agricola ha previsto diversi tipi di servizi che possono andare dalla sola crescita e successivo sezionamento del maiale, alla trasformazione in carni e salumi di altissima qualità (e soprattutto sani), fino all'essiccatura naturale dei salumi prodotti.
Adotta un maiale è un’iniziativa tesa a rispondere ai giusti bisogni di trasparenza che oggi i consumatori manifestano e rappresenta un indiscusso esempio di allevamento dove il rispetto dell'animale è un fattore imprescindibile.
Per chi volesse ulteriori informazioni sull’iniziativa, può andare sul sito web dell’azienda: http://www.fattorialasorgente.it/allevamenti-biologici/negozio-online/maiali-allo-stato-semibrado.html, o telefonare al 328.2017182.
 
salumi essiccati in modo naturale

Inviaci il tuo articolo

Inviaci una segnalazione

Contattaci

Direttore (Penna Insolente)
cell. 333 665 7481
e-mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Varie e pubblicità sul portale
cell. 328 138 0910
e-mail This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

Newsletter

Vuoi essere aggiornato con la nostra newsletter?
Top
Questo sito utilizza i cookie per offrire una migliorare esperienza di navigazione. Continuando a utilizzare questo sito Web, si autorizza l'utilizzo dei cookie. More details…